By J. K. Rowling

ISBN-10: 8862561687

ISBN-13: 9788862561686

Harry Potter è un predestinato: ha una cicatrice a forma di saetta sulla fronte e provoca strani fenomeni, come quello di farsi ricrescere in una notte i capelli inesorabilemte tagliati dai perfidi zii. Ma solo in occasione del suo undicesimo compleanno gli si rivelano los angeles sua natura e il suo destino, e il mondo misterioso cui di diritto appartiene. Un mondo dove regna los angeles magia; un universo popolato da gufi portalettere, scope volanti, caramelle al gusto di cavolini di Bruxelles, ritratti che scappano.

Show description

Read or Download Harry Potter e la pietra filosofale PDF

Best italian books

Leonardo Angelini's Meccanica quantistica: problemi scelti: 100 problemi risolti PDF

Questo libro è dedicato essenzialmente agli studenti che preparano l'esame scritto di un corso di Meccanica Quantistica. Di riflesso questa raccolta può risultare molto utile anche ai docenti che devono proporre problemi ai loro studenti sia a lezione che in line with gli esami. Si imagine che i contenuti del corso siano sostanzialmente identici a quelli di un tradizionale corso di Istituzioni di Fisica Teorica dei vecchi ordinamenti del corso di laurea in Fisica.

Extra info for Harry Potter e la pietra filosofale

Example text

Anche se potessi, non lo farei. Le cicatrici possono tornare utili. Anch’io ne ho una, sopra il ginocchio sinistro, che è una piantina perfetta della metropolitana di Londra. Bene… Dammelo, Hagrid; vediamo di concludere». Silente prese Harry tra le braccia e si voltò verso la casa dei Dursley. » chiese Hagrid. Chinò la grossa e ispida testa su Harry e gli diede un bacio rasposo per via di tutta quella barba. Poi, d’un tratto, ululò come un cane ferito. » sibilò la McGonagall. » �S-s-scusatemi…» singhiozzò Hagrid tirando fuori un immenso fazzoletto a pallini e seppellendoci il viso dentro, «ma proprio n-n-non ce la faccio… Lily e James morti… e il povero piccolo Harry che se ne va a vivere coi Babbani…» �Sì, certo, è molto triste, ma vedi di controllarti, Hagrid, o ci scopriranno» sussurrò la McGonagall battendogli con cautela un colpetto sul braccio mentre Silente, scavalcando il basso muretto del giardino, si avviava verso la porta d’ingresso.

Harry si spostò davanti alla vetrina e guardò intensamente il serpente. Non si sarebbe stupito se anche lui fosse morto di noia, senza altra compagnia che quegli stupidi che tamburellavano tutto il giorno con le dita contro il vetro cercando di disturbarlo. Era peggio che avere per camera da letto un ripostiglio, dove l’unico visitatore era zia Petunia che pestava sulla porta per svegliarti; Harry, almeno, poteva girare per tutta la casa. D’un tratto il serpente aprì gli occhi piccoli e luccicanti.

Volevamo che la nuova edizione di Harry Potter fosse più vicina allo spirito dell’originale. Volevamo che anche nella sua forma si rivelasse (come è) indirizzata a un pubblico di non soli giovanissimi. Senza trascurare la voce dei lettori della prima ora, quella dei bambini, quella degli appassionati dei film, quella dei fan più affezionati, quella dei raffinati conoscitori di ogni sfumatura, quella dei lettori invece più desiderosi di evadere, noi volevamo ascoltare soprattutto le ragioni del testo.

Download PDF sample

Harry Potter e la pietra filosofale by J. K. Rowling


by Donald
4.5

Rated 4.72 of 5 – based on 3 votes