By Theodor W. Adorno

Show description

Read or Download Kierkegaard. La costruzione dell'estetico PDF

Similar italian books

Download e-book for iPad: Meccanica quantistica: problemi scelti: 100 problemi risolti by Leonardo Angelini

Questo libro è dedicato essenzialmente agli studenti che preparano l'esame scritto di un corso di Meccanica Quantistica. Di riflesso questa raccolta può risultare molto utile anche ai docenti che devono proporre problemi ai loro studenti sia a lezione che according to gli esami. Si suppose che i contenuti del corso siano sostanzialmente identici a quelli di un tradizionale corso di Istituzioni di Fisica Teorica dei vecchi ordinamenti del corso di laurea in Fisica.

Additional resources for Kierkegaard. La costruzione dell'estetico

Sample text

23 Ma proprio nell'intensità di una tale somiglianza si rivelano, decisivi, i contrasti. L'esteticismo non è un «atteggiamento» che possa assumersi a proprio piacimento. Come esso ha la sua epoca, così ha anche il suo ambiente: le grandi città nei primi tempi del loro sviluppo. In esse irraggia, simile all'illuminazione artificiale delle strade, nel crepuscolo di un'incipiente disperazione, estranea, pericolosa, sovrana la forma, a immortalare con crudo bagliore la vita sfuggente. Questo ambiente non è mai stato raggiunto dall'opera di Kierkegaard.

B Le idee estetiche sono per lui universalia post rem, acquisite con 65 l'eliminazione degli elementi storico-specifici. Con ciò la sua estetica si incaglia in un nominalismo che alla fine le ruba l'oggetto. Non ciò che è stato sottratto al tempo mediante un'astrazione è veramente duraturo nelle opere d'arte, anzi, nella sua vacuità è la prima cosa a cader preda del tempo. Si affermano invece come duraturi quei motivi la cui recondita eternità è più profondamente immersa nella costellazione del temporale, più fedelmente custodita nel suo cifrario segreto.

L'indeterminatezza di questa categoria non può correggersi con un metodo di larga portata, bensì soltanto mediante una più precisa considerazione dei singoli fenomeni. A tale considerazione la categoria dell'estetico si offre, apparentemente, più maneggevole là dove si ricollega all'uso storico della parola: nella dottrina del bello, nell'estetica esplicita del primo volume di Aut aut. Ma la sua sostanza specifica impedisce di presumere qui la chiave del ricettacolo categoriale. Nella totalità del pensiero kierkegaardiano l'estetica sta isolata.

Download PDF sample

Kierkegaard. La costruzione dell'estetico by Theodor W. Adorno


by Ronald
4.4

Rated 4.65 of 5 – based on 11 votes