By Gianpasquale Santomassimo

ISBN-10: 8843038419

ISBN-13: 9788843038411

Show description

Read Online or Download La terza via fascista. Il mito del corporativismo PDF

Best italian books

New PDF release: Meccanica quantistica: problemi scelti: 100 problemi risolti

Questo libro è dedicato essenzialmente agli studenti che preparano l'esame scritto di un corso di Meccanica Quantistica. Di riflesso questa raccolta può risultare molto utile anche ai docenti che devono proporre problemi ai loro studenti sia a lezione che according to gli esami. Si think che i contenuti del corso siano sostanzialmente identici a quelli di un tradizionale corso di Istituzioni di Fisica Teorica dei vecchi ordinamenti del corso di laurea in Fisica.

Additional resources for La terza via fascista. Il mito del corporativismo

Sample text

P u r c o n tra d d e tte d a afferm az io n i retro sp ettiv e, m atu rate n egli a n ­ ni d e lla g u erra e d ella sc o n fitta, le fo rm u la z io n i di B o tta i so n o all’in te r­ n o del fasc ism o q u elle che p iù si av v icin an o al co n c e tto , d i p er sé n o n lim p id o ed e sp o sto a in terp retazio n i d isc o rd a n ti, d i “ d e m o cra zia to ta ­ lita ria ” . A l p ari di m o lti n azio n alisti, B o tta i se m b ra ritenere che il co n flitto tra p artiti sia n o n so lo d eleterio, m a ad d irittu ra im p en sab ile in u n o S ta ­ to m o d e rn o , perch é ne m in a c o m p a ttezz a e c a p ac ità di p ro iettare all’e ­ ste rn o la su a fo rza esp an siva.

E citò l’Inghilterra, dove le corporazioni mandavano delegati in Parla­ mento. E che fu risposto? Il conte Sclopis osservò che l’esempio inglese non era da seguire perché in Piemonte non c’erano di queste corporazioni. Riconoscevano così gli stessi autori dello Statuto, che quando queste corporazioni per avventura fossero sorte, avrebbero dovuto avere la loro voce nel parlamento D o v e c o n o g n i evid en za si afferm av a che n o n vi eran o p iù co rp o ra zio n i (q u i in tese nel sen so di “ S ta ti” ), G e n tile in terp reta la c o sa c o m e se si fosse a rg o m e n ta to ch e le co rp o ra zio n i n o n vi so n o ancora.

L ’im p o sta z io n e d i R o c c o si so stitu ì, d i fatto , alla p ro p o sta dei S o lo n i. I g io rn i d ecisivi p er la sv o lta so n o all’in izio d i o tto b re. M u sso lin i c o n fe r­ m a il i ° o tto b re 1925 ch e le cose sta n n o o rm ai in term in i d el tu tto m u ta ­ ti: il g o v ern o si serve d e ll’op era p ro c ed u rale dei S o lo n i «m a è g ià p iù in ­ n an zi». D i p iù : nella sta m p a fascista il term in e “ s o lo n ic o ” c o m in c ia a ven ire u sato in sen so iro n ico e d isp re g ia tiv o .

Download PDF sample

La terza via fascista. Il mito del corporativismo by Gianpasquale Santomassimo


by Michael
4.0

Rated 4.65 of 5 – based on 43 votes