By Diretta da Mario Dal Pra

Show description

Read or Download Storia della Filosofia. La Filosofia medievale: i Secoli XIII e XIV PDF

Best italian books

Meccanica quantistica: problemi scelti: 100 problemi risolti by Leonardo Angelini PDF

Questo libro è dedicato essenzialmente agli studenti che preparano l'esame scritto di un corso di Meccanica Quantistica. Di riflesso questa raccolta può risultare molto utile anche ai docenti che devono proporre problemi ai loro studenti sia a lezione che according to gli esami. Si think che i contenuti del corso siano sostanzialmente identici a quelli di un tradizionale corso di Istituzioni di Fisica Teorica dei vecchi ordinamenti del corso di laurea in Fisica.

Additional resources for Storia della Filosofia. La Filosofia medievale: i Secoli XIII e XIV

Example text

Che voleva e vuole scuotere e, perché no, suscitare polemiche da parte di coloro che, pur sapendo che il ’tradimento’ è un fenomeno vecchio quanto il mondo, ritengono comunque riprovevole sollevare i veli che lo celano allo sguardo della coscienza. Al contrario, io ritengo che a creare i maggiori danni siano proprio l’inconsapevolezza e l’ignavia, laddove invece sondare e tentare di far luce sui movimenti psichici che generano, fomentano o rifuggono il tradimento, è un’operazione utilissima affinché si possa vivere ogni esperienza (perché, come il lettore avrà modo di constatare, il tradimento assume mille sembianze) comprendendola ed elaborandola, e non solo lasciandosene possedere.

Vietata ogni duplicazione, anche parziale, non autorizzata. NOTA ALLA NUOVA EDIZIONE Introdurre il lettore alla scoperta di questo mio libro, ora riproposto in edizione tascabile, mi offre l’opportunità di accostarmi nuovamente al tema del tradimento, con la forza però che mi deriva dall’aver constatato l’accoglienza e il gradimento da parte del pubblico nei riguardi di questa opera. Che voleva e vuole scuotere e, perché no, suscitare polemiche da parte di coloro che, pur sapendo che il ’tradimento’ è un fenomeno vecchio quanto il mondo, ritengono comunque riprovevole sollevare i veli che lo celano allo sguardo della coscienza.

Parola tremenda, marchio infamante! Eppure, se ne approfondiamo il concetto, approdiamo a una conclusione sorprendente: non solo nell’intero arco della nostra vita il tradimento è sempre di scena, a recitare un ruolo di primo piano se non addirittura di protagonista, ma è proprio in virtù di un tradimento che l’uomo è stato, letteralmente, "messo al mondo". Un tradimento inevitabile, un tradimento che era necessario consumare fino in fondo, perché soltanto tradendo, soltanto contravvenendo al patto originario, l’uomo, da una modalità che non era vita, ma inconscietà e indifferenziazione, si è costituito come soggetto della storia.

Download PDF sample

Storia della Filosofia. La Filosofia medievale: i Secoli XIII e XIV by Diretta da Mario Dal Pra


by Brian
4.3

Rated 4.53 of 5 – based on 11 votes